Il Camper e l’Arte di Arrangiarsi

Il Camper e l’Arte di Arrangiarsi – ovvero – Come vivere in Camper.

San Francisco, estate 2013… prima di vivere in Camper

Mio marito Gabriele ed io, dopo essere stati per tre mesi a San Francisco (qui la storia) abbiamo vissuto per quasi due anni in un Camper.

Merseburg (Germania), ottobre 2014

 

E’ da tanto tempo che progettavo di farlo e finalmente é venuto il momento. Con oggi, apro ufficialmente una nuova sezione del blog: tutti i trucchi per chi si ritrova spesso a vivere su quattro ruote 🚐 .

Vi starete certo domandando cosa c’entri una “rubrica per camperisti” con  l’atelier (come sono colta 📚) d’una Artista.

Si potrebbe dire che la mia Bottega è nata in Camper (é vero, Madeleine l’ho dipinto a San Francisco) o meglio, si é consolidata, perché in cuore l’avevo già da tempo. Nel nostro periodo di vita nomade hanno preso forma i miei manufatti in pasta di mais (qui la storia). Avevo infatti la necessità di trovare un lavoro artigianale che occupasse poco spazio e, nel caso specifico di una pasta modellabile, dovevo trovarne una che si potesse cuocere sul fornello e non in un forno, dato che il nostro vecchio camper non ne era di certo dotato.

L'interno del nostro vecchio Camper con le mattonelle in decoupage
L’interno del nostro vecchio Camper con le mattonelle in decoupage

La Bottega di marika é legata al camper, perché é la sua sede e laboratorio abituale. Anche da quando abbiamo una casa, credo di non esagerare nel dire che metà dell’anno lo passiamo in camper (meno d’inverno) per il lavoro di mio marito (prima o poi scriverò un articolo dettagliato anche su questo e metterò un bel collegamento qui 😉).

Il mio maritino con tutta la sua attrezzatura da lavoro
Il mio maritino con tutta la sua attrezzatura da lavoro

Grazie a tutta questa esperienza accumulata macinando kilometri, d’ora in poi vi allieterò condividendo anche tutti i segreti che ho imparato in questi anni. Ricette senza forno, come non sprecare l’acqua, dove parcheggiare, che cos’è un inverter (oggetto che fa brillare gli occhi ad ogni camperista che si rispetti 😍) e l’elettricità in camper ecc… Mi sa che vi sto già anticipando troppo 😅!!

Il nostro primo camper fu un Ford Transit usato del 1991 con più kilometri di quanto non ci dissero in concessionaria (qui la storia).

Il giorno in cui ci lasciò, dopo la n-esima riparazione, fu davvero triste 🙁 .

L'ultima foto del nostro Trotti
L’ultima foto del nostro Trotti

Lo sostituì degnamente il suo nipote… Stavolta un furgonato Transit, sempre usato, classe 2005… o meglio, un furgone adibito a camper da una ditta di Brescia che ora non esiste più 😅 .

Eccolo in tutto il suo splendore 🌟 … E come si direbbe a Lumezzane (BS) El va chel brusa 🔥!!

El va chel brusa !!

Vi ho un po’ incuriosito? Non vi rimane altro da fare che attendere il mio prossimo articolo controllando sempre per benino (anche in spam a volte 😱) la vostra posta 💌 elettronica.

E se non siete ancora iscritti alla mia newsletter non vi rimane altro che farlo, dal modulo apposito in questa pagina o mandandomi semplicemente il vostro indirizzo mail a [email protected]

Buoni Kilometri a tutti !!!

 

Follow my blog with Bloglovin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*