Custodia per macchina fotografica fai da te

La Custodia per la macchina fotografica è uno dei miei recenti manufatti sartoriali che ho realizzato, come sempre, con del jeans riciclato e dei vestiti usati (che spesso mi donano appositamente per le mie creazioni).

Piano piano la mia Piccola Sartoria si arrichisce di tanti tutorial che spero ti siano sempre utili 😉 !!

Credo di essere andata avanti un anno a portarmi in borsa la macchina fotografica nella sua scatola di cartone! Non molto pratico direi. Ma proprio non riuscivo a decidermi per il tipo di custodia. Quelle economiche nere le trovavo abbastanza impersonali e quelle di cuoio che attiravano la mia attenzione avevano prezzi proibitivi. Così mi sono decisa a crearmela da sola 😉 !!

La mia custodia per la macchina fotografica è un po’ sui generis, praticamente è una mini borsetta molto ben imbottita. Oltre a cercare di farla carina, originale e di spendere poco, mi sono focalizzata sull’unica cosa essenziale: proteggere la macchina fotografica.

custodia macchina fotografica fai da te

Occorrente:

  • Un paio di vecchi jeans;
  • Una vecchia camicia colorata per fare lo sbiechino o dello sbiechino già fatto che si trova facilmente in merceria;
  • Fogli di feltro, di quello spesso;
  • Un vecchio bottone di un montgomery;
  • Un pezzo di cordino per creare il laccio della chiusura;
  • Occorrente per cucire;
  • La cinghia di una vecchia borsa;
custodia per macchina fotografica fai da te

Occorrente:

Come ti dicevo è praticamente una borsetta rigida in cui inserisco l’involucro di plastica nero che la proteggeva e teneva ferma, nella sua confezione di cartone d’origine (3).
Il procedimento è più o meno lo stesso della borsetta per bambina che avevo fatto l’estate scorsa per il compleanno di mia nipote.
Per prendere le misure ho utizzato quest’involucro nero.
Ho ritagliato le varie sagome come in figura (1) della stoffa, del feltro nel centro e del jeans (2).
Le misure sono praticamente esatte, giusto qualche millimetro in più.

Ho foderato anche l’involucro nero, ma solo con della stoffa leggera, inserendo la macchina fotografica e arricciando tutto il bordo attorno, per poi fissarlo bene sui lati e sotto, in modo che “non scappi” (4 e 5).

Ho cucito tutti i bordi delle sagome assieme, prima con zig zag per fissare i tre strati e poi appunto i bordi con il punto dritto della macchina da cucire con una distanza di pochi millimetri dalla bordura.

Veniamo ora alle finiture che sembrano ogni volta le più facili, ma a me portano sempre via la maggiorparte del tempo!! Per fare lo sbiechino ho utilizzato una vecchia e colorata camicia arancione. Sì, hai capito bene, mi sono fatta lo sbiechino da sola ritagliando di sbieco (a 45 gradi) tante striscie di stoffa e poi unendole assieme. Un lavorone!! Ma n’é valsa la pena perché la finezza dello sbiechino uguale alla stoffa della fodera, secondo me, è qualcosa di molto originale.

Comunque, se vuoi fare più in fretta e non sei una pazza come me, lo sbiechino lo trovi tranquillamente in merceria.
Per mettere lo sbiechino: prima lo si apre e lo si cuce a macchina lungo tutte le bordure, poi lo si richiude e lo si attacca tutto dall’altro lato con il punto nascosto.
Quando si arriva al centro in alto del “coperchio” si infila e si fissa il cordino (6) prendendo le misure di dove andrà il bottone del montgomery per la chiusura.

Aggiungiamo, sempre con lo sbiechino due passanti di stoffa sui lati, agganciamo una cinghia di una vecchia borsetta
Et voilà, la nostra custodia per macchina fotografica è fatta!!

custodia per macchina fotografica fai da te

A proposito di… Fotografie
Vi consiglio di visitare il sito del Bravissimo Fotografo Paolo Barge

che così si descrive: “In queste pagine potete trovare tutto me stesso, le mie passioni, le mie esperienze. Fotografo da qualche anno, amo la luce e mi diverto a catturarla. Matrimoni, reportage, concerti ed eventi sono i generi che preferisco“.


Spero che il tutorial, per la custodia per macchina fotografica fai da te, ti sia piaciuto e sia stato utile. GRAZIE per aver trascorso un po’ di tempo con noi: una creatrice di camper in miniatura (e non solo), a spasso con il suo marito musicista e il nostro Van (chi siamo). Se vuoi “salire a bordo” e seguire i nostri viaggi, i tutorial creativi (spesso riciclosi da realizzare anche con i tuoi bambini) e le ricette da viaggio, iscriviti alla newsletter mensile. Da subito un regalino per te!! Non mancheranno i dietro le quinte della mia minuscola Bottega virtuale e, in anteprima, solo per gli iscritti, tutte le mie NOVITA’ creative!!! La Bottega di marika é Arte in Camper !!!

Potrebbero interessarti anche…

E’
ben difficile… capire il mondo senza uscire di casa propria. (Voltaire)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.