farinata di ceci frittatine in padella

Farinata di Ceci in padella – Ricette dal Camper

Farinata di Ceci senza forno e senza bilancia.

Per la Rubrica Ricette dal Camper, oggi vi propongo la mia velocissima e facilissima versione della Farinata.

Prima di abitare in Piemonte non conoscevo la Farinata di ceci (e un sacco di altre pietanze prelibatissime che cucinano da queste parti) e cosa mi sono persa !! Per chi non lo sapesse, la Farinata, è una buonissima (come direbbe il cognato di mio marito: “In questa casa gli aggettivi superlativi si sprecano”) torta salata ligure a base di farina di ceci, acqua e olio, cotta tradizionalmente nel forno a legna. Naturalmente si può fare anche nel forno di casa (qui la Ricetta da un sito famoso).

La mia personale interpretazione è dettata dalle esigenze della nostra Vita in Camper: niente forno e, quando la dimentico, niente bilancia.

farinata di ceci in padella
Scusate per la qualità delle foto, ma mi sto attrezzando per migliorare. Quella “formica anni 70” non se pò vedé ? !!

Ingredienti:

  • Farina di Ceci;
  • Acqua;
  • Olio Extra vergine di oliva;
  • Sale e Pepe q.b.

Preparazione:

In un contenitore – tipo “caraffa” – con il beccuccio versate “a stima” la farina di ceci e aggiungete poco alla volta l’acqua facendo attenzione a non formare grumi. Se non avete la frusta da cucina in camper, va benissimo una forchetta?. Dovrete ottenere una consistenza tipo “pastella” che scivoli dal cucchiaio.

farinata di ceci in padella

Mettete il composto a riposare in frigorifero ❄ per almeno 5 ore. Solitamente io lo preparo la sera e cucino la farinata per il pranzo del giorno dopo.

Quando riprendete il composto togliete la schiuma che si è formata in superficie. Aggiungete olio extra vergine d’oliva (io non ne metto tantissimo) a piacimento. Per la quantità di composto che vedete in foto, 1 o 2 cucchiai vanno benissimo. Salate, pepate e mescolate bene.

farinata di ceci in padella

Fate scaldare una padella sul fuoco. Io ne utilizzo una di ghisa e antiaderente. Quando la padella sarà bella rovente, versate il composto a mo’ di “pancake“.

farinata di ceci in padella
Come noterete “le mie frittatine” non sono venute per niente tonde. Come mai? A causa della pendenza del Camper!! Per questa ricetta non ci vorrà il forno, ma una “bolla” sì !!!

La mia padella non ha necessità di essere unta ma, se voi sapete che la vostra tende a far attaccare i cibi, ungetela in questo modo: preparate una ciotolina con olio, sul manico di un cucchiaio legate della carta da cucina o uno straccetto di stoffa pulita (personalmente preferisco la stoffa alla carta), intingetelo nell’olio e passatelo sulla padella. Con questo trucchetto lo strato di olio sarà solo un velo ed eviterà di “fumare“.

Fate cuocere fino a quando non noterete “dei bucherellini in superficie” e girate.


farinata di ceci in padella

Fate dorare ben benino e sono pronte!!

Se vi piace, aggiungete ancora una spruzzata di pepe al momento della presentazione o lasciando il macinino del pepe direttamente sul tavolo, di modo che ognuno se ne serva secondo i gusti.

Noi le abbiamo accompagnate con insalata valeriana e mozzarelline.

farinata di ceci in padella

Certo, con questo metodo e poco olio, non avranno la consistenza tipica della classica farinata, ma vi assicuro che sono ottime!!

Provare per credere!! 

Buon Appetito e buoni Kilometri a tutti!!

Grazie per aver trascorso un po’ di tempo con me, il mio marito musicista e il nostro Camper (chi siamo). Se la ricetta  dal mondo e dalla Tradizione ti è piaciuta e vuoi riceverne altre, ISCRIVITI nel box qui sotto. Le ricette di cui scrivo, solitamente, o si possono cucinare in viaggio nella cucinetta del camper con qualche trucco, oppure, ti fanno viaggiare per il mondo e indietro nel tempo, con il loro gusto e profumo. Aromi che scavalcano i secoli e non conoscono confini. Iscrivendoti, ti aspetta un regalo di benvenuto, i racconti dei dietro le quinte della mia Bottega su quattro ruote (tutto quello che vedi nel sito, dai disegni alle miniature, dai quadri ad olio ai lavori di piccola sartoria, è opera mia) e le consuete Pillole di Camper da non perdere!! Il tutto sempre condito da uno sguardo Green e attento all’economia.

Potrebbero interessarti anche…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.