segnalibro con scritta in jeans

Segnalibro personalizzato in jeans – FAI DA TE

Segnalibro personalizzato: ricicliamo dei vecchi jeans?

In “diretta” dal nostro camperello (perché siamo sempre in camper?) oggi vi voglio dare un’idea regalo davvero semplice e originale: un bel segnalibro personalizzato in jeans. 

Siamo a metà maggio e forse molte mamme si stanno già organizzando sul cosa regalare alle maestre dei loro bambini, e un segnalibro per un’insegnante è, secondo me, sempre una buona idea. Un evergreen, nonostante tutta la tecnologia che ci circonda.

Qui –> Altre idee regalo per maestre

Non solo. Perché non lasciare il segnalibro personalizzato come omaggio alla fine di una festa ai nostri ospiti? Personalizzato con il nome di ciascun invitato potrebbe divenire un interessante segnaposto. E perchè non usarli addirittura come bomboniera?

Qui –> Idee segnaposto per le feste

 

Occorrente:

Ormai lo sapete, tra le tante cose, amo Riciclare (la mia filosofia) e i prodotti de La Piccola Sartoria de La Bottega di marika sono fatti, quando posso, con ritagli di stoffa riciclati provenienti da vestiti usati (le parti in buonissimo stato naturalmente) specialmente i jeans. Procuratevi:

  • Il cartamodello per il segnalibro personalizzato di jeans è un rettangolo di 4×14 cm.
  • vecchi jeans;
  • Filo da ricamo, tutto il necessario per cucire… e, naturalmente, la vostra immancabile Fantasia !!
  • Se lo dipingerete (scrivere una scritta così lunga in uno spazio così ridotto mi rendeva praticamente impossibile ricamarlo) utilizzate colori appositi per la stoffa che troverete in un negozio di belle arti (a volte li hanno anche i brico).
  • Il ciondolo fatto in pasta di mais >> qui la mia ricetta

 

Procedimento:

Ritagliamo due rettangoli di jeans. Dipingiamo o ricamiamo uno dei due. Se dipingerete il nostro segnalibro personalizzato abbiate l’accortezza di provare la diluizione del colore con acqua su un pezzetto di stoffa (uguale a quella che userete per la confezione) in modo da essere certi che il colore non si espanda rovinando tutto. Solitamente va diluito pochissimo, ma fate delle prove. Una volta dipinto e asciutto stirate il tutto proteggendolo con un panno per almeno un minuto (controllate le istruzioni sul flacone dei vostri colori per stoffa).

Qui –> 9 Trucchi da sarta che (forse) non conoscevi

pochette di jeans

Se invece opterete per il ricamo ecco un video tutorial per la scrittura sul mio canale You Tube:

Qui –> Come scrivere sui jeans: il punto a catenella

Una volta dipinto o ricamato uniamo i nostri due rettangoli per mezzo del punto festone. Quest’ultimo impedirà alla stoffa di sfilacciare e servirà per cucire insieme i due pezzi in un sol gesto. Uniamo il charms con lo stesso filo e il nostro segnalibro personalizzato di jeans è fatto!! Che ne dite? Vi piace?

Spero che con questo semplicissimo Tutorial di esserti stata utile!!

Per qualsiasi chiarimento, non esitare a chiedere!! Rispondo sempre!! 🙂



A proposito di Libri… vi suggerisco una Libreria assolutamente da provare:
Conosci la Libreria Crocicchio?
“Alla Libreria Crocicchio trovi i libri di cui hai sentito parlare e quelli che non ti aspetti, quelli appena usciti e quelli che non sai dove cercare“.

 



 

Se il Tutorial creativo ti è piaciuto e ne vorrai ricevere mensilmente altri, insieme al racconto dei nostri viagggi (perché La Bottega di marika è Arte su Quattro ruote) iscriviti alla mia newsletter nel box qui sotto. Da subito un regalino per te!!

Potrebbero interessarti anche...

come fare un peluche dal disegno di un bambino
Tutorial Peluche dal disegno di un bambino
Borsetta per Bambina personalizzata
10 idee di Riuso di jeans e stoffa
10 idee di Riciclo di jeans e stoffa per idee regalo FAI DA TE
“Ci sono viaggi che si fanno con un unico bagaglio: il cuore”.
Audrey Hepburn
Attrice

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.