visitare biella col camper

Provincia di Biella per camperisti: il comune di Donato.

Provincia di Biella per camperisti: il comune di Donato.

La provincia di Biella: quest’inverno ci ha regalato un’area sosta tranquilla, suggestiva e… dedicata a un personaggio musicale che, se continuerai a leggere, scoprirai chi sia 😉!!

 

Su questo Blog manco da parecchio ma, dopo il mio ultimo articolo sui camperini in miniatura, mi è arrivato addosso tanto di quel lavoro che non ho potuto fermarmi un attimo😅. Se sei tra gli acquirenti (o tra quelli inseriti nella mia luuuuuuunga lista di prenotazione) TI RINGRAZIO di tutto cuore!! Il Sogno della mia piccola Bottega virtuale e itinerante (qui la storia) sta diventando ogni giorno più reale… e non avrei potuto fare nulla se non ci fossi stato tu che mi leggi e apprezzi il mio lavoro🤗.

 

 

Come hanno scritto di recente i nostri amici camperisti di Qua e la in camper (blog meraviglioso e consigliatissimo) “a volte la bellezza é molto vicina, basta saperla riconoscere…”.

Così è stato anche per noi, qui, in questo viaggio in Piemonte, nella provincia di Biella, in una giornata di relax per ricaricarci un po’… in tutti i sensi, comprese le batterie del Trottino 🚐💞!!

 

>> leggi anche: l’Elettricità in camper

 

Il piccolissimo comune di Donato è situato all’estremità sud occidentale del Biellese, al confine con il Canavese e il suo territorio si inerpica sempre più fino a toccare la cima del Mombarone.

C’è anche un’area sosta con la corrente elettrica, per la quale basta chiedere le chiavi al piccolo emporio/bar/benzinaio (dove si effettua il pagamento) del paese che si trova a pochi metri. La bellissima vista sulla vallata ritempra da ogni fatica.  L’area è super tranquilla, illuminata, con servizi, pozzetto, acqua e, come già detto, la 220 v.

E, indovinate un po’, l’area sosta di questo comune della provincia di Biella è dedicata al nostro grande cantautore genovese Fabrizio De André. Per la moglie di un musicista, queste cose, toccano il cuore pensando che, quest’anno, sono già vent’anni che De André ci ha lasciati… Ma soprattutto il cuore vola alla sua Genova ferita.

provincia di biella

Spero che questo piccolissimo scorcio della provincia di Biella ti sia stato gradito. E se poi ti capitasse di dirigerti verso Aosta, non dimenticare di fare tappa a Borgofranco d’Ivrea da La Bottega del canestrello a gustare i tipici dolcetti di quella zona😋. Noi ci siamo letteralmente innamorati dei canestrelli, deliziose e sottili cialde al cacao, nocciola e vaniglia. La loro mission dal 1986 è “… Propagandare il Canestrello di Borgofranco e le materie prime genuine e a KM Zero! Le persone che vengono a trovarci devono uscire dall’uscio con un sorriso e il palato soddisfatto” … e direi che ci riescono alla perfezione!!

la

Per non perderti i nostri viaggi, i tutorial creativi (spesso riciclosi) e le ricette da viaggio, iscriviti alla mia newsletter mensile. Da subito un regalino per te!!

Ti potrebbero interessare anche:

 

In Camper d’inverno con il riscaldamento rotto !!

in camper d'inverno

 

Senza forno: la Pizza al padellino in camper

2017.05.15 Cucinare in camper pizza pizza al padellinosenza forno senza bilancia

 

Camper Portachiavi Fatto a mano

 

“Non è la ricchezza che manca nel mondo, è la CONDIVISIONE”.
(Proverbio cinese)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.