Orecchini piccoli: miniature dipinte a mano.

Orecchini piccoli: ti presento le mie miniature “da lobo” modellate e dipinte a mano.

Orecchini piccoli? Alla Bottega di marika sono già iniziati gli ordini e i preparativi per Natale, così oggi mi tratterrò meno del solito fra queste righe per poter tornare nel mio mar-laboratorio (voleva essere una cosa simpatica tipo bat-caverna, ma avendolo dovuto spiegare… credo di non essere riuscita nel mio intento)!!

Oggi ti propongo gli ultimi arrivati in Bottega. Sono degli orecchini piccoli in pasta di mais, dipinti a mano dopo l’asciugatura. L’idea e la commissione mi sono arrivati da una mia carissima amica e, dopo il risultato, ho deciso di metterli in produzione. Ormai lo sai, più di tutto, più di tutto, amo dipingere (conosci già i miei quadri?).

Ai tempi del Liceo Artistico il professore di Ornato mi aveva proposto di proseguire gli studi facendo Restauro di quadri ad olio per unire la mia passione per la pittura alla infinita meticolosità e pazienza che mi ritrovo in dotazione. Poi le cose sono andate diversamente, ma questa è un’altra storia.

 

La cosa curiosa è che non li ho dipinti con un normale pennellino per micropittura, ma con uno stuzzicandenti… Quando realizzerò un video sul processo di lavorazione, sarà più facile capirlo.

Questi orecchini piccoli ad imitazione di una maiolica (è vero, al momento sono in fissa della terracotta. Sarà perchè ho lavorato per un periodo in un laboratorio di ceramica? Oppure perchè per tre anni ho lavorato in un negozio di pavimenti, rivestimenti e arredobagno?) sono anche disponibili in pronta consegna.

Come ogni mio articolo, anche questo, è soggetto alla personalizzazione. Volendo, e sarebbe un’idea carinissima, ci si potrebbero dipingere anche delle iniziali piccolissime o motivi floreali.

Li faccio anche più grandi:

E a proposito di orecchini piccoli e dipinti a mano, ti sei già imbattuta nelle mie minuscole matrioske? Sarebbero un pensiero davvero originale per Natale, da regalarti o regalare alle tue amiche. Li puoi trovare nella versione rossa o blu. Tu quali preferisci?

E con il video di come dipingo le matrioske, sulle note di una canzone di mio marito Gabriele, ti lascio e torno in laboratorio:

Se l’articolo ti è piaciuto condividilo con i tuoi amici e iscriviti alla mia newsletter da subito un piccolo regalo di benvenuto per te!



 

Potrebbero interessarti anche:

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.